Lampredotto ricetta classica

Lampredotto ricetta classica

LAMPREDOTTO CLASSICO

In una pentola capiente, mettete a bollire gli odori necessari per il brodo, cioè sedano, carote, cipolle, concentrato di pomodoro e un po di sale. Lasciate andare fino a che l’acqua non si è insaporita. A questo punto potete aggiungere il lampredotto che lascerete cuocere per un’oretta abbondante.

Il lampredotto è pronto…basterà prendere una gala cotta, tagliarla a pezzettini e condirla con sale, pepe, salsa verde e salsa piccante.

A Firenze il lampredotto nasce come un piatto povero, poche materie, molte prese dall’orto la mattina ed è per questo che è diventato un piatto popolare.
La sua semplicità è anche la sua forza.

lampredotto

Lampredotto in zimino

LAMPREDOTTO IN ZIMINO Fate bollire il lampredotto nel brodo per circa mezz’ora. Tritate la cipolla e fatela rosolare con dell’olio in una padella, dopo di

Leggi Tutto »

Lascia un commento